Workshop
OIR-IEFE

 

LE RINNOVABILI TRA CRISI ECONOMICA
E NUOVI MODELLI DI BUSINESS
Strategie imprenditoriali e politiche governative

Obiettivi

Grazie a politiche di sostegno forse troppo generose, l’Italia è divenuta un leader globale nelle energie rinnovabili: ormai oltre il 30% della produzione elettrica avviene con fonti “pulite”. Gli incentivi hanno tuttavia creato una nuova filiera industriale, con punte di eccellenza a livello globale. Al contempo, il tumultuoso sviluppo delle rinnovabili ha provocato situazioni di crisi per i produttori da fonti fossili e alterato consolidati meccanismi di mercato. Tali dinamiche si inseriscono in un contesto complesso: crisi economica con calo dei consumi, forte restrizione dei sussidi, crescente competizione, globalizzazione del mercato.

    Tutto ciò premesso:
  • Quali sono le condizioni per rendere le rinnovabili competitive anche senza incentivi?
  • Quali strategie per crescere nei mercati internazionali?
  • Quale futuro per la SEN?
  • E ancora: è possibile una “pacifica convivenza” tra fonti fossili e rinnovabili?

Le strategie delle imprese per rispondere a queste dinamiche devono coordinarsi con le politiche governative e regolatorie in una logica di sostegno allo sviluppo del Paese. Su questi temi si concentreranno relazioni e dibattiti tra autorevoli esponenti dell’industria e delle istituzioni.

L'Osservatorio OIR

Avviato nel 2008 d’intesa con il GSE, l’OIR - Osservatorio Internazionale sull’Industria e la Finanza delle Rinnovabili - analizza sistematicamente le filiere produttive delle rinnovabili italiane e internazionali, superando la visione parziale e concentrando l’attenzione sulle tematiche industriali, sull’innovazione e sulla finanza. Ciò anche per formulare proposte per il policy maker. L’OIR elabora quadri aggiornati e sistematici delle principali dinamiche nel settore delle rinnovabili in Italia e nel mondo utili per gli operatori. L'OIR è punto di riferimento in Italia, nonché luogo di incontro privilegiato per utilities, costruttori, finanza e Pubblica Amministrazione.

IEFE

L'Istituto, nato nel 1957, si è sempre dedicato anzitutto allo studio dei problemi di economia e politica energetica con un'attenzione anche agli aspetti tecnologici. Nel corso degli anni lIstituto ha progressivamente allargato il suo campo di ricerca ai temi tecnologici e a quelli ambientali, specie se legati al settore energetico. L'importanza crescente assunta dallo studio dei problemi di economia ambientale trae indubbiamente origine dallattenzione posta fin dagli anni '70 allo studio dei rapporti fra sviluppo nucleare e difesa dellambiente e, più in generale, del territorio.

Con il patronato di
Osservatorio OIR
IEFE
Partner 2013 Osservatorio
Media Partner
 
Iscrizione obbligatoria e strettamente personale.
Convegno gratuito.
 

Programma

Mattina8.45
08:45 — 09:20

Registrazione e welcome coffee

09:25 — 09:30

Obiettivi del workshop
Michele Polo - Università Bocconi e IEFE
Andrea Gilardoni - Università Bocconi e OIR

09:30 — 10:00

Lo studio OIR. Strategie di crescita nei mercati delle rinnovabili: i potenziali per le imprese italiane
Andrea Gilardoni - Università Bocconi e OIR Marco Carta - Agici e OIR

10:00 — 11:00

Come crescere nel mercato italiano?
Coordina:
Claudia De Amicis - QE
Intervengono:
Mauro Re - Allianz
Paolo Giachino - CVA
Pietro Colucci - Kinexia
Umberto Tamburrino - Antin Solar Investments
Paolo Grossi - RWE

11:00 — 12:00

Come crescere nei mercati globali?
Coordina:
Marco Carta - Agici e OIR
Intervengono:
Stefano Colombo - Alpiq
Massimo Derchi - ERG
Piero Manzoni - Falck Renewables
Stefano Neri - Terni Energia
Marco Peruzzi - Edison Energie Speciali

Riccardo Monti - ICE

12:00 — 12:20

Enel Green Power: il caso di un player globale
Francesco Starace - Enel Green Power

12:20 — 12:45

Interventi dei partecipanti

12:45 — 14:00

Lunch

Pomeriggio14.00
14:00 — 14:30

Politiche pubbliche, disegno dei mercati, regolamentazione: i nuovi temi posti dalle rinnovabili
Michele Polo - Università Bocconi e IEFE

14:30 — 16:00

Fossili vs. rinnovabili: è possibile una via pacifica?
Coordina:
Federico Testa - Università di Verona e OIR
Intervengono:
Agostino Re Rebaudengo - Assorinnovabili
Chicco Testa - Assoelettrica
Emilio Cremona - GIFI
Giovanni Battista Zorzoli - FREE
Francisco Rodriguez - E.ON

16:00 — 16:30

La prospettiva governativa e regolatoria
Guido Bortoni - Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas

16:30 — 17:00

Conclusioni
Andrea Gilardoni - Università Bocconi e OIR

Scarica il programma in formato PDF

Relatori

  • Guido BORTONI

    AEEG

  • Marco
    CARTA

    Agici e OIR

  • Mauro
    RE

    Alliaz

  • Stefano
    COLOMBO

    Alpiq

  • Chicco
    TESTA

    Assoelettrica

  • Agostino
    RE REBAUDENGO

    Assorinnovabili

  • Paolo
    GIACHINO

    CVA

  • Francisco
    RODRIGUEZ

    E.ON

  • Marco
    PERUZZI

    Edison Energie Speciali

  • Francesco
    STARACE

    Enel Green Power

  • Massimo
    DERCHI

    ERG

  • Piero
    MANZONI

    Falck Renewables

  • Giovanni Battista ZORZOLI

    FREE

  • Emilio
    CREMONA

    GIFI

  • Riccardo
    MONTI

    ICE

  • Pietro
    COLUCCI

    Kinexia

  • Flavio
    ZANONATO

    MISE

  • Claudia
    DE AMICIS

    QE

  • Umberto
    TAMBURRINO

    Antin Solar Investments SpA

  • Paolo
    GROSSI

    RWE

  • Stefano
    NERI

    Terni Energia

  • Michele
    POLO

    Università Bocconi e IEFE

  • Andrea
    GILARDONI

    Università Bocconi e OIR

  • Federico
    TESTA

    Università di Verona e OIR

 

Contatti

Segreteria OIR:
02/54.55.801
agici@agici.it
Segreteria IEFE:
iefe@unibocconi.it
Registrazione:
www.unibocconi.it/eventi/

 
 

Lo Studio

"Industria italiana delle rinnovabili: strategie per crescere in Italia e nei mercati globali"

Il mercato italiano delle rinnovabili sta attraversando un periodo di profondo cambiamento. Gli incentivi sono in via di esaurimento, gli oneri gestionali si fanno sempre più pesanti, il potenziale nazionale è in via di esaurimento mentre la competizione globale si fa sempre più accesa. Queste dinamiche stanno imponendo un profondo ripensamento nelle strategie delle imprese italiane che hanno investito nelle rinnovabili. Il V Rapporto OIR vuole fornire agli operatori indicazioni utili agli operanti per far fronte al nuovo contesto. Lo studio è così suddiviso:

  1. Analisi dei principali mutamenti del mercato delle rinnovabili a livello legislativo, regolatorio, tecnologico e competitivo
  2. Esame delle principali tipologie di operatori che hanno investito nelle rinnovabili in Italia
  3. Analisi degli impatti economici e finanziari che i mutamenti di mercato stanno avendo sui 30 principali player italiani nelle rinnovabili
  4. Individuazione di alcune strategie chiave per le imprese allo scopo di far fronte al nuovo contesto:
    1. Internazionalizzazione
    2. Sviluppo della generazione distribuita
    3. Estensione dell’offerta commerciale
    4. Aumento dell’efficienza della gestione
    5. Crescita esterna attraverso alleanze e aggregazioni

Indice

EXECUTIVE SUMMARY
INTRODUZIONE
SEZIONE I - LE SFIDE DEL “NUOVO” MERCATO DELLE RINNOVABILI

  1. Calo degli incentivi
  2. FER non fotovoltaiche
  3. Prezzi moduli
  4. Prezzi inverter
  5. Eolico
  6. Sbilanciamenti
  7. La crescita della competizione. Nuovi player, nuovi mercati
SEZIONE II – LE STRATEGIE PER FAR FRONTE ALLE SFIDE DEL NUOVO MERCATO DELLE RINNOVABILI
  1. Introduzione
  2. Il campione di riferimento e sue caratteristiche principali
  3. Risultati economici nel settore delle rinnovabili
  4. Presenza in Italia e strategie di internazionalizzazione
  5. La Generazione Distribuita come opportunità di business
  6. L’estensione dell’offering
  7. Efficienza nella gestione
  8. Alleanze e aggregazioni nelle FER