WEBINAR OSMM

IL FUTURO DELLA LOGISTICA,
TRA INTEGRAZIONE E SOSTENIBILITÀ

Soluzioni emergenti e strategie di rilancio
alla luce del PNRR

24 giugno 2021

11.00 - 13.00

Evento online

Richiesta di partecipazione

* indicates required

L'Evento

La logistica rappresenta uno dei settori chiave per rilanciare la capacità di competere dell’Italia sullo scenario internazionale.

Tuttavia, le numerose criticità che attanagliano da anni il settore (carenze programmatorie e normative, deficit infrastrutturale, forte sbilanciamento modale del trasporto verso la gomma, carenze organizzative, ecc.) lo rendono inadeguato a rispondere ad una domanda di mobilità in continua crescita e poco incline agli obiettivi di sostenibilità.

Il potenziamento delle infrastrutture e la loro integrazione in un’ottica intermodale rispondono ad entrambe le esigenze. Gli interventi previsti nel PNRR sembrano andare in questa direzione e potrebbero segnare una svolta per il comparto, ma richiederanno una pianificazione accurata, capacità progettuale e l’impegno degli operatori per essere realizzati nei tempi previsti.

Molti interrogativi sono aperti in questa fase, cruciale per il settore. Sono veramente adeguate le misure previste dal PNRR? Come metterle a terra per tradurle in benefici concreti? Quali interventi regolatori, di policy e infrastrutturali potranno concorrere a rilanciare un settore strategico per l’economia nazionale?

Alcuni dei più qualificati top manager delle imprese e associazioni del comparto logistico risponderanno a queste e ad altre domande sul tema. Sarà poi dedicato ampio spazio al dibattito con le aziende partecipanti.

11:00
OPZIONI DI DECARBONIZZAZIONE PER LA FILIERA LOGISTICA: STATO DELL’ARTE E INTERVENTI PREVISTI DAL PNRR

Stefano Clerici, Direttore OSMM

11:20
INVESTIMENTI PER LA LOGISTICA SOSTENIBILE E PNRR. OPPORTUNITÀ E ASPETTI CRITICI

Rodolfo Giampieri, Assoporti

Luigi Merlo, Federlogistica

Giuseppe Acquaro, Terminali Italia

Guido Bertolone, Arcese

Modera: Raffaele Tiscar, Agici

12:10
DIBATTITO CON LE AZIENDE PARTECIPANTI

Gli speaker

Stefano Clerici

Stefano Clerici

Agici
Direttore OSMM
Rodolfo Giampieri

Rodolfo Giampieri

Assoporti
Presidente
Luigi Merlo

Luigi Merlo

Federlogistica
Presidente
Giuseppe Acquaro

Giuseppe Acquaro

Terminali Italia
Amministratore Delegato
Guido Bertolone

Guido Bertolone

Arcese
Amministratore Delegato
Raffaele Tiscar

Raffaele Tiscar

Agici
Senior Advisor

I Partner del progetto OSMM

client
client
client
client
client
client
client
client
client
client
client
client

Chi siamo

OSMM: Optimal Sustainable Mobility Mix

L’Optimal Sustainable Mobility Mix è l’area di ricerca e advisory della Unit Infrastructure di Agici lanciata a Novembre 2018. Il progetto studia le tendenze in atto nel settore della mobilità ed individua possibili percorsi di decarbonizzazione coerenti con i nuovi paradigmi della domanda e gli obiettivi nazionali ed europei al 2030 e, in prospettiva, al 2050. Le attività del progetto OSMM sono finalizzate a orientare e supportare le decisioni di imprese e PA e le scelte degli operatori.
Gli studi, focalizzati su mobilità urbana ed extraurbana, passeggeri e merci, si concentrano su aspetti normativi, tecnologici, di mercato e infrastrutturali, con l’obiettivo di fornire precise indicazioni per la transizione verso una mobilità sostenibile, nell’ottica del raggiungimento degli obiettivi nazionali sanciti dal nuovo Piano Energia e Clima e in futuro dalla Long Term Strategy, anche alla luce della nuova pianificazione stabilita nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

AGICI FINANZA D'IMPRESA

Agici Finanza d'Impresa è una società di ricerca e consulenza specializzata nel settore delle utilities, delle infrastrutture e dell'Efficienza Energetica. Collabora con imprese, associazioni, amministrazioni pubbliche e istituzioni per realizzare politiche di sviluppo capaci di creare valore. L'approccio operativo e il rigore metodologico, supportati da un solido background teorico, assicurano un'elevata flessibilità che garantisce la personalizzazione delle soluzioni. La conoscenza della realtà imprenditoriale, la pluriennale esperienza nei settori di riferimento e una vasta rete di relazioni nazionali e internazionali completano il profilo distintivo di AGICI.

Per maggiori informazioni

Telefono

02/54.55.801

Email

stefano.clerici@agici.it